Antiquarium comunale di Otricoli

3/5 (0/5) - 0
Antiquarium comunale di Otricoli
Indirizzo: Via Vittorio Emanuele III, 13/15 - Otricoli, Terni - Umbria (Italia)
Telefono: 0744719628
Fax: 0744422848
E-mail: comuneotricoli@tin.it
Sito web:
Informazioni: L'Antiquarium ha sede nel settecentesco palazzo Priorale di Otricoli, borgo di origine preromana situato su un'altura dominante la valle del Tevere, nell’ Umbria meridionale. Il percorso espositivo illustra le dinamiche insediative di Otricoli, da centro preromano d’altura, a città romana ricostruita a valle presso il Tevere, fino a quella attuale sorta sul luogo della prima. Particolare attenzione è data alla raccolta archeologica che serve ad introdurre la visita al Parco archeologico della città romana, che tra il I secolo a.C. e il I d.C. fu uno dei centri più ricchi e vitali grazie ai commerci che si svolgevano lungo la Flaminia e il Tevere. Nell’Antiquarium comunale, inaugurato nel 2000, l’esposizione relativa alla più cospicua sezione romana si avvale di calchi e riproduzioni fotografiche dei reperti originali, trasferiti via fiume nei Musei Vaticani, dove sono tuttora conservati, subito dopo il loro rinvenimento negli scavi pontifici settecenteschi. La ricchezza e vitalità di Otricoli sono in primo luogo testimoniate dalla testa marmorea (alta ben 58 cm) di una statua colossale, raffigurante con ogni probabilità il Giove del locale Capitolium, il tempio dedicato alla triade divina composta da Giove, Giunone e Minerva, ed era una copia della statua di Giove collocata all’interno del tempio capitolino a Roma. Inoltre dal mosaico policromo delle terme, risalente al II secolo d.C., che ne decorava la sala principale di forma ottagonale. Il percorso didattico chiude con una sezione dedicata al centro medievale e attuale di Otricoli il cui sviluppo architettonico ha visto l’impiego e il riutilizzo di numerosi materiali antichi.