Polo museale Masseranese

3/5 (0/5) - 0
Polo museale Masseranese
Indirizzo: Masserano, Biella - Piemonte (Italia)
Telefono: 345 512 6696
Fax: non disponibile
E-mail: associazionedonbarale@gmail.com
Sito web:
Informazioni:
Il Polo Museale Masseranese, gestito dall'Associazione culturale don Vittorino Barale, non è altro che l'abbraccio del vasto patrimonio culturale ed artistico di Masserano, che comprende una Reggia principesca e le varie Chiese presenti in Borgo.
L'Associazione organizza eventi, visite guidate e itinerari alla scoperta del borgo e dei suoi monumenti, oltre a laboratori didattici per le famiglie e le scuole. 

La Reggia dei Principi Ferrero Fieschi
Il Palazzo Ferrero Fieschi, oggi sede del Comune di Masserano, costituisce un vero e proprio tesoro nascosto del territorio biellese. L’esterno semplice e austero cela agli occhi dei passanti la preziosità dell’interno, riccamente decorato: stanze affrescate, soffitti a cassettoni decorati e pregevoli stucchi rendono il Palazzo una vera e propria reggia, degna residenza di una famiglia principesca. Prima della sua vendita al Comune di Masserano nel 1867, il Palazzo costituiva infatti la residenza della famiglia Ferrero Fieschi, che edificò il Palazzo tra la fine del XVI secolo e la seconda metà del XVII secolo. ... continua a leggere

La Chiesa Collegiata
La Collegiata è la chiesa parrocchiale di Masserano, così detta per la presenza, un tempo, di un collegio di canonici. E' dedicata alla Santissima Annunziata e si erge sulla via principale, in posizione intermedia tra l’antico Borgo e il Palazzo dei Principi.
Terminata nel 1486, venne edificata per volere e a spese di Innocenzo Fieschi e sostituì la precedente chiesa parrocchiale di San Teonesto. ... continua a leggere

La Chiesa di Santo Spirito
Gioiellino barocco di Masserano, la chiesa di Santo Spirito si trova parallela alla strada d’ingresso al paese, con la facciata rivolta verso l'omonima piazzetta. Dal XVII secolo fu sede della Confraternita dello Spirito Santo, la quale ebbe un ruolo di grande importanza nella vita politico-sociale dell’epoca. La chiesa, come è pervenuta a noi, rimane l’espressione dell’influente confraternita, che nel corso di due secoli riuscì a dotarla di arredi preziosi ed opere d’arte, molte delle quali oggi conservate nella Chiesa Collegiata.... continua a leggere

La Chiesa di San Teonesto
Fu la prima chiesa parrocchiale di Masserano. Di origini molto antiche, è situata al di fuori del borgo sopra un poggio isolato. Edificata in stile romanico, presenta una facciata a capanna contraddistinta da due contrafforti con al centro il portale, decorato da formelle in terracotta e sovrastato da un affresco raffigurante san Francesco che abbraccia i simboli della Passione (Arma Cristi). L’interno è imponente e impreziosito dagli altari delle cappelle laterali in stucco, le cui statue sono oggi conservate presso il Palazzo dei Principi, insieme all'ancona lignea di Bartolomeo Tiberino, trasferita qui dalla Collegiata nel 1803.... continua a leggere