Museo ecclesiastico della ConCattedrale Basilica di San Sabino

3/5 (0/5) - 0
Museo ecclesiastico della ConCattedrale Basilica di San Sabino
Indirizzo: Canosa Di Puglia, Bari - Puglia (Italia)
Telefono: (+39)0883.662035
Fax: non disponibile
E-mail: museodeivescovicanosa@gmail.com
Sito web:
Informazioni: La storia del Museo Ecclesiastico della Concattedrale Basilica di San Sabino è legata a quella dell’edificio storico in cui ha sede e alle pluriennali ricerche storico-archeologiche condotte sui siti archeologici cristiani, tardoantichi e medievali della città. Il Palazzo Fracchiolla-Minerva, edificio ottocentesco di pregio, donato dal vescovo Minerva alla Parrocchia concattedrale di San Sabino, per volere testamentario, è stato destinato a sede museale. L’ente Concattedrale Basilica di San Sabino ha istituito il Museo ecclesiastico della Concattedrale, classificato tra i Musei non statali con D.M. del 15.09.1965. Tale classificazione è avvenuta a seguito dell’assegnazione del Tesoro del Duomo al Capitolo della Cattedrale di San Sabino nel 1960. Nel 2005, a seguito dell’assegnazione del Palazzo come nuova sede museale, il Vescovo di Andria ha emanato il decreto di erezione del Museo Ecclesiastico della Concattedrale di San Sabino in Canosa di Puglia. Nel corso di questi anni, gli accordi tra l’istituendo museo, la Soprintendenza ai Beni Archeologici della Puglia le Università degli Studi di Bari e di Foggia, hanno portato all’ideazione del “Museo dei Vescovi”, come un museo storico-archeologico dedicato alla ricostruzione della storia della diocesi canosina.