Museo della cooperativa ceramica "G. Bucci"

3/5 (0/5) - 0
Museo della cooperativa ceramica "G. Bucci"
Indirizzo: Via Vittorio Veneto, 13, - Imola, Bologna - Emilia Romagna (Italia)
Telefono: 0542601601
Fax: 054231749
E-mail: imola@imolaceramica.it
Sito web:
Informazioni: La Cooperativa Ceramica di Imola è attiva dal 1874 e il museo nasce nel 1979 per valorizzarne la memoria storica. Il percorso si sviluppa in tre sezioni, dedicate rispettivamente all’evoluzione delle decorazioni prodotte dalla Sezione Artistica dell’azienda, ai ceramisti che hanno influito sulle tipologie della produzione artistica ed industriale, e infine alle opere qui realizzate da artisti contemporanei.Nella Sala omonima è conservata la produzione seriale delle decorazioni prodotte dalla Sezione Artistica. E' possibile così constatare sia la continuità sia l'evoluzione di gusti e stili (tra l'altro si nota l'introduzione del garofano blu, suggerita da Giò Ponti, che riprende un motivo tradizionale, ma con una tonalità propria della Cooperativa Ceramica d'Imola). Nella Sala degli Autori una serie di tavole con le marche aiutano il visitatore ad individuare, dal punto di vista cronologico, la produzione sia artistica che industriale dell'azienda. Qui sono rappresentati con le loro opere i ceramisti più significativi che hanno operato presso l'Azienda. Nella Sala degli Artisti Contemporanei sono infine esposte opere realizzate dal 1981 in poi da grandi artisti contemporanei presso la Cooperativa Ceramica d'Imola. Vi figurano tra gli altri Hsiao Chin, Remo Brindisi, Enrico Baj, Lucio Del Pezzo, Agenore Fabbri, Tullio Pericoli, Gianfranco Pardi, Arnaldo Pomodoro, Aldo Spoldi, Emilio Tadini, Joe Tilson, a testimonianza di una consapevole ricerca da parte della "Imola" di un fecondo rapporto con le correnti vive dell'arte contemporanea.