Area archeologica di Sentinum

3/5 (0/5) - 0
Area archeologica di Sentinum
Indirizzo: Sassoferrato, Ancona - Marche (Italia)
Telefono: 0715029811
Fax: 071202134
E-mail: sar-mar@beniculturali.it
Sito web:
Informazioni: Nei pressi dell’odierna Sassoferrato, nella zona dove nel 295 a. C. ebbe luogo la cruenta battaglia che vide la vittoria di Roma contro gli eserciti dei Galli e dei Sanniti, sono visibili i resti della città romana di Sentinum, data alle fiamme da Ottaviano durante la guerra di Perugia nel 41 a. C, e subito dopo ricostruita ed ampliata.
Percorso di visita: dei resti individuati, che costituiscono solo una modesta porzione dell’antica estensione urbana, è possibile visitare un imponente edificio pubblico ad uso termale, di età tardo-repubblicana, un edificio adibito a fonderia, un complesso di ambienti pertinenti a diversi fabbricati (“Insula del Pozzo”) e nella prossima località S. Lucia, al di là della Strada Statale, i resti di un grande complesso suburbano di età imperiale del I sec. d.C., con tutta probabilità una terma pubblica anche con funzione di luogo di accoglienza per i viaggiatori. modifiche e ristrutturazioni, per avviarsi verso la sua fase di abbandono tra la fine del IV ed il V sec. d. C.