Archivio di Stato di Chieti

3/5 (0/5) - 0
Indirizzo: Chieti, Chieti - Abruzzo (Italia)
Telefono: 0871344032
Fax: 0871348940
E-mail: as-ch@beniculturali.it
Sito web:
Informazioni: L'Archivio di Chieti, istituito quale archivio provinciale di Abruzzo Citeriore in seguito alla legge organica 12 nov. 1818 e designato archivio di terza classe dalla ministeriale del 27 mag. 1820, ebbe il suo primo archivario a seguito del decreto 21 sett. 1824. Seguendo l'evoluzione legislativa degli altri archivi meridionali, con r.d. 22 sett. 1932, n. 1391, assunse il nome di Archivio provinciale di Stato; con la l. 22 dic. 1939, n. 2006, quello di Sezione di Archivio di Stato; infine con il d.p.r. 30 sett. 1963, n. 1409, quello di Archivio di Stato. La più estesa giurisdizione di cui fruì fino alla seconda metà del sec. XVII la regia udienza, il mutare delle circoscrizioni amministrative, la recente costituzione della provincia di Pescara permettono la consultazione di documenti relativi non solo al Chietino ma anche al Teramano, al Pescarese, e, in minor misura, all'Aquilano ed al Molise. D'altra parte gli archivi qui conservati non esauriscono, com'è ovvio, la documentazione relativa a Chieti e ad altre località dell'attuale provincia: occorrerà guardare in particolare nei fondi conservati presso l'AS Napoli